Accedi al sito
Serve aiuto?
Logo

Chi siamo

Storia

L’ambulatorio  veterinario Il Prato si trova  dal 1996 in via della Torre n°1 a Lastra a Signa. Attualmente i soci titolari sono il dottor Luigi Deriu e la dottoressa Sabrina Sozzi, collaboratrici le dottoresse  Chiara Gheri, Elisa Ottonetti, Chiara Mugnaioni e Marta Baudo, collaboratore il dr Jim Amadio. L’ambulatorio nasce nel 1986 ad opera del dottor Andrea Valdrè e successivamente ne entrano a far parte la dottoressa Stefania Puccini,  il dottor Deriu e poi la dottoressa Giannelli. In seguito il dr Valdrè lascia la libera professione per la medicina pubblica e  nel 1998 anche la dottoressa Puccini cessa la propria attività per dedicarsi alla famiglia e al suo posto subentra la dottoressa Sabrina Sozzi. La dottoressa Giannelli resta in collaborazione come consulente esterno per l’ omeopatia.

Dalla nascita dell’ambulatorio molte cose sono cambiate, sia per le maggiori conoscenze acquisite, sia per la diversa attenzione dei proprietari verso gli animali d’affezione. Il maggior spazio a disposizione nella nuova sede ha permesso di razionalizzare il lavoro e di acquisire nuove attrezzature per fornire sempre maggior risposte ai nostri clienti. Abbiamo una collaborazione con la Facoltà di Medicina Veterinaria di Pisa per permettere ai laureandi di effettuare un tirocinio pratico che gli consenta di venire a contatto con la realtà lavorativa del nostro settore.

A questo si aggiungono consulenze esterne con  colleghi specialisti che si recano presso la nostra struttura, quali la drssa Erica Nigra  e il dr Carrani Francesco per le ecografie, la drssa Flavia Rizzini per l’oculistica, la drssa Martina Bertuccelli per l'endoscopia, la drssa Alessia Ruffini per la neurologia. Inoltre abbiamo contatti con altre strutture veterinarie  per poter fornire ulteriori servizi di assistenza per specialità specifiche.

Il nostro scopo fondamentale rimane  quello  di migliorare ogni giorno la nostra attività cercando di  aggiornarci costantemente e di fornire un ambiente confortevole per i Vostri animali.

Naturalmente tutto è controllato dal vero capo  della struttura, il gatto Pratolino, che dal suo arrivo in ambulatorio nel 2018, ricopre  la mansione di manager supremo.